CHILDREN CENTER


Da zero a cento

START-Laboratorio di culture creative  ospiterà il Children center de La Scienza in Piazza, con iniziative dedicate a bambini e ragazzi dai 2 ai 13 anni: animazioni, quiz, giochi e video per comprendere i temi legati all’alimentazione.

LATTE CHE FERMENTO
Formaggio e yogurt sono tra le prime trasformazioni biotecnologiche messe in atto dall’uomo. L’uso del latte fermentato ricorre spesso nei documenti egizi, assiro-babilonesi, indiani ed arabi e un residuo di formaggio è stato trovato in un vaso egizio risalente al 2300 a.C. Ma come avviene e per opera di quali agenti si verifica la trasformazione del latte nei suoi derivati? Che differenza c’è tra yogurt e kefir? Che caratteristiche ha il latte senza lattosio? Il percorso proposto vuol far luce su queste differenze partendo dall’alimento di base, il latte. Gli studenti, utilizzando la lattasi, produrranno latte senza lattosio, il principale zucchero presente in questo alimento, imparando perché questa molecola non viene digerita da alcune persone. Quindi si osserveranno al microscopio i principali batteri presenti nello yogurt e alcune muffe responsabili dei caratteristici sapori di alcuni formaggi.
28/3: ore 17 (11-13 anni)
1/4: ore 17 (8-10 anni)
7/4: ore 17 (11-13 anni)
9/4: ore 17 (8-10 anni)
sab.: ore 10 (11-13 anni); ore 11.30 (8-10 anni); ore 14.30 (11-13 anni); ore 16 (8-10 anni); ore 17.30 (8-10 anni)
dom.: ore 10 (11-13 anni), ore 11.30 (8-10 anni)
A cura di Fondazione Marino Golinelli – Life Learning Center.
Da 8 anni

CEREALI TUTTI UGUALI?
Mais, riso, frumento, orzo, sorgo, miglio, avena, farro, triticale, segale, grano saraceno, fonio, amaranto, quinoa, sono tutti cereali? Sono uguali? Da dove provengono e per quali usi vengono utilizzati? Il percorso prevede un primo momento pratico in cui gli studenti avranno modo di impastare farine di diversi tipi con acqua e lievito madre, senza inizialmente conoscerne le caratteristiche. Seguirà quindi un approfondimento teorico e l’osservazione al microscopio sia di alcuni “chicchi” di cereali decorticati e non, che dello sfarinato che deriva dalla macinazione di ciascuno di essi. Potremo così apprezzarne le differenze (colore, granulometria, ecc…). In particolare, sarà possibile visualizzare al microscopio i tipi di amido presenti nei diversi cereali. Alla fine del percorso gli studenti potranno verificare cosa è successo agli impasti che hanno realizzato all’inizio del laboratorio. Perché alcuni sono aumentati in volume e altri no? Quali molecole hanno reso possibile la lievitazione?
A cura di Fondazione Marino Golinelli – Life Learning Center, con la collaborazione con Azienda USL di Bologna.
Da 8 anni
31/3: ore 17 (8-10 anni)
3/4: ore 17 (8-10 anni)
8/4: ore 17 (11-13 anni)
Sab.: ore 10 (8-10 anni), ore 11.30 (11-13 anni)
Dom.: ore 14.30 (8-10 anni), 16 (8-10 anni), 17.30 (11-13 anni)

CIOCCO SCIENCE
Cioccolato fondente, extrafondente, amaro, al latte, bianco, in gocce, in praline, il gianduia, il modicano… tantissimi sono i tipi di cioccolato e le forme che stuzzicano il nostro appetito. Cosa sappiamo però di questo alimento? Dei Paesi in cui viene coltivato? Di come viene prodotto? Il percorso prevede un primo momento in cui verranno illustrati la storia, le caratteristiche della pianta e le fasi di lavorazione ed esportazione del cacao. Al termine della presentazione gli studenti, divisi in due squadre, dovranno ricostruire, utilizzando il gioco del domino, le diverse fasi di lavorazione del seme di cacao fino ad arrivare al prodotto finale, ovvero il cioccolato. Il percorso si conclude con un gioco sensoriale in cui, attraverso i 5 sensi, gli studenti avranno modo di toccare con mano la cabossa (frutto del cacao) e le fave (semi), annusare l’aroma che sprigionano, osservarli allo stereomicroscopio, ascoltare il suono diffuso dal “tubo della pioggia” e infine fare degli assaggi, per apprezzare le differenze tra i diversi tipi di cioccolato. I più piccoli potranno realizzare un soldino di cacao e vinavil, che porteranno a casa come ricordo del laboratorio.
A cura di Fondazione Marino Golinelli.
Da 6 anni
2/4: ore 17 (5-6 anni)
4/4: ore 17 (7-8 anni)
5/4 NOTTE BIANCA: ore 20.30 (6-8 anni), ore 21.30 (9-11 anni)
11/4: ore 17 (12-13 anni)
Sab.: ore 14.30 (9-11 anni), 16 (7-8 anni), 17.30 (12-13 anni)
Dom.: ore 10 (12-13 anni), 11.30 (5-6 anni), 14.30 (9-11 anni), 16 (6-8 anni), 17.30 (12-13 anni)

KITCHEN
Sedersi a tavola, uno tra i gesti per noi quotidiani, avere un posto,  starci bene, uno tra i desideri più diffusi. Un  cibo capace di soddisfare i nostri occhi oltre che il nostro palato, un’arte di cucinare che sa conciliare scienza e coscienza. Il laboratorio di ktchen parte da qui per un cammino che incontra la contemporaneità ma non trascura di guardare anche indietro. I gesti e i riti legati al cibo, quelli di oggi come quelli di ieri raccontano di noi, dei nostri modi di stare, di pensare, di muoverci come avidi predatori  o consumatori consapevoli di ciò che non appartiene soltanto a noi.
A cura di Coop Adriatica.
Da 8 anni
30/3: ore 11.30 (8-10 anni), 14.30 (solo per adulti), 17 (11-13 anni)
5/4: ore 20.30 (11-13 anni)
6/4: ore 11.30 (solo per adulti)
13/4: ore 11.30 (8-10 anni)

CORPOREA-MENTE
Dopo due mesi di sperimentazione, è disponibile per tutti i nidi e le scuole dell’infanzia una delle proposte educative di Corpo al corpo, il nuovo progetto di START per bambini dai 18 mesi ai 6 anni. Piani inclinati, morbidoni, tane e rifugi, specchi, corde, tessuti, materiali per percorsi in cui sperimentare il piacere di muoversi. Scoprire le proprie potenzialità attraverso prove ed errori. Opportunità di gioco per bambini tra bambini, per apprendere, comunicare, crescere. I percorsi educativi proposti saranno: Equilibrismi e Tane e rifugi (3-6 anni), Il piacere del movimento (18-36 mesi), Gioco euristico (18-36 mesi e 3-6 anni).
A cura di Fondazione Marino Golinelli, con la supervisione pedagogica di Paola Manuzzi.
Da 18 mesi a 3 anni
28/3: ore 17 (18-36 mesi)
29/3: ore 11 (18-36 mesi), 15.30 (3-6 anni), 17 (18-36 mesi)
30/3: ore 11 (3-6 anni), 15.30 (3-6 anni), 17 (18-36 mesi)
3/4 e 4/4: ore 17 (18-36 mesi)
5/4 e 6/4: ore 11 e 15.30 (3-6 anni), 17 (18-36 mesi)
10/4: ore 17 (3-6 anni)
11/4: ore 17 (18-36 mesi)
12/4: ore 11 (3-6 anni), ore 15.30 (18-36 mesi), ore 17 (3-6 anni)
13/4: ore 11 (18-36 mesi), ore 15.30 (3-6 anni), ore 17 (18-36 mesi)

GLU GLU GLU…E LA PAPPA VA GIÙ
Tocca, osserva, annusa, sgranocchia, assapora, deglutisci. Ascolta il rumore che fai quando mangi una caramella, immagina dov’è finita dopo averla messa in bocca… Un racconto animato per creare l’atmosfera, seguito da attività di movimento, osservazioni scientifiche, semplici esperimenti per raccontare il rapporto dei più piccoli con il cibo. Un’occasione per iniziare a costruire una mappa corporea attraverso esperienze sensoriali.
A cura di Fondazione Marino Golinelli.
Da 2 ai 6 anni
1/4: ore 17 (2-3 anni)
8/4: ore 17 (4-6 anni)
Sab.: ore 10.30 (4-6 anni), 11.30 (2-3 anni)
Dom.: ore 16 (4-6 anni), 17.30 (2-3 anni)

LE MAGIE DEL LATTE
Un laboratorio in cui il latte e i suoi derivati diventano un modo per sprigionare la creatività dei piccoli artisti-scienziati. La carta, avendo la caratteristica di impressionare il colore e di farlo riaffiorare con magnifiche sfumature,  diventerà il supporto ideale di queste opere d’arte.
A cura di Fondazione Marino Golinelli.
Da 2 a 6 anni
2/4: ore 17 (2-3 anni)
5/4: ore 20 (4-6 anni)
9/4: ore 17 (4-6 anni)
Sab.: ore 16 (4-6 anni), ore 17.30 (2-3 anni)
Dom.: ore 10.30 (4-6 anni), ore 11.30 (2-3 anni)

CODER DOJO: FOOD IMMERSION
Tutti i bambini amano giocare ai videogames, ma quanti di loro saprebbero crearne uno? Utilizzando il linguaggio di programmazione visuale Scratch, bambini e bambine si trasformeranno in sviluppatori software, imparando ad utilizzare la tecnologia in maniera creativa. Dopo una prima introduzione a Scratch, i ragazzi impareranno a creare i loro primi progetti in autonomia e daranno vita ai loro disegni, racconteranno storie e inventeranno videogiochi avendo la libertà di scegliere personaggi e ambientazioni. Non è necessaria alcuna conoscenza informatica, si imparerà giocando, sperimentando e collaborando. Gli unici ingredienti da portare saranno: un computer portatile, un genitore, la merenda e tanto entusiasmo!
Da 7 a 13 anni
6/4 e 13/4: ore 15

IL DOLCE, IL SALATO E L’ALLEGRO.
SPETTACOLO DI PUPAZZI E BURATTINI SUL TEMA DELLA CORRETTA ALIMENTAZIONE
Il Dolce, il Salato e l’Allegro, bisticciando fra loro spiegano ai bambini come tutti i cibi siano importanti per il loro organismo. Raccontano la storia di Gasparino che essendo povero non poteva permettersi le merendine e che con l’aiuto di Mago Merlotto ogni cosa che portava alla bocca diventava dolce. Col passare del tempo però Gasparino si ammala diventando come un grosso pallone, con tanti foruncoli e i denti tutti cariati e, quel che è peggio, non riesce più a correre, a saltare e a giocare come gli altri bambini. Così ricorre ancora all’aiuto di Mago Merlotto finché tutto torni come prima che pronuncerà con la sua bacchetta magica la frase: “Bam Bum Bia, il dolce è andato via; Bia Bam Bum, il grasso non c’e’ più”. 
Spettacolo per attori e burattini a cura di Teatrino dell’ES Sabato 12 aprile
Da 3 anni
12/4: ore 18